Sito Ufficiale dell'Associazione "Tegnue di Chioggia" - ONLUS
 
   
 
 
Il mondo delle "tegn¨e" in un libro di Mescalchin
 
   
   
Martedý, 10 Aprile 2007

 
 
INIZIATIVE & AMBIENTE
Il mondo delle "tegn¨e" in un libro di Mescalchin
 
 
 

Adria

Il meraviglioso mondo delle tegn¨e di Chioggia Ŕ pronto ad affascinare gli adriesi. La libreria Apogeo farÓ da teatro sabato alle 18.30 alla presentazione del libro di Piero Mescalchin, "Le Tegn¨e nel mio mondo".

Le tegn¨e , parola in dialetto veneto, sono quei particolari substrati rocciosi, tipici di alcune zone del fondale marino nel nord Adriatico, ben conosciuti dai pescatori professionali locali perchÚ trattengono, lacerandole, le reti a strascico che hanno la sfortuna di incapparvi sopra.

Formazioni che raggiungono normalmente diverse centinaia di metri quadrati di superficie, le tegn¨e costituiscono un'importante oasi per alcune specie ittiche oltre che un ottimo riparo per le fasi riproduttive di numerosi organismi marini.

Derivano dalla parola dialettale tegn¨e che significa tenute, che indica tutti quegli elementi sommersi che costituiscono ostacoli soprattutto per le reti. Le tegn¨e rappresentano un habitat ideale per gronghi, astici, corvine ed una moltitudine di fauna locale che al riparo di questi siti non Ŕ disturbata dalle reti da pesca. Non esiste una sola "tegn¨a", bensý decine e decine di tegn¨e .

L'opera un elegantissimo volume di 150 pagine, corredate da oltre 200 foto a colori che rappresentano la summa di oltre trent'anni di vita e di pi¨ di 2000 immersioni, Ŕ estremamente affascinante.

Mescalchin, sub da una vita, animatore e presidente dell'associazione "Le Tegn¨e di Chioggia", affida a queste pagine, che sembrano quasi irreali per quanto sono fantastiche, la scoperta di un mondo ha contribuito insieme a pochi altri a far conoscere. Tra questi il Delta Sub Adria e Giuliano Gianni, scomparso di recente, cui il libro Ŕ stato dedicato. Una sezione Mescalchin l'ha voluta dedicare anche a Chioggia źdove - dichiara - trascorro pi¨ tempo che a casa mia╗.

L'opera rappresenta in fondo un'incredibile storia d'amore tra l'uomo ed il mare.


 
   
 
 
Associazione Tegnue di Chioggia, onlus - Palazzo Morari - 30015 - Chioggia (Ve), Italy